SIAMO UOMINI O CAPORALI?

  Quattordici pedofili arrestati, un giro di pedo-pornografia da far inorridire gli orchi più assassini, materiale sconvolgente: video che riprendono abusi, sevizie su bimbi, anche ad opera di donne ed animali.
Pare che il sito pedo-pornografico sia di provenienza tedesca...
questa la prima notizia del mattino, alle 6.30 mentre mi reco al lavoro.
Poi, nel pomeriggio, Piero mi telefona e mi comunica di aver sentito in un notiziario che una donna, Alessia Savi, drogata, seviziata e violentata ripetutamente da un uomo, è stata poi gettata dalla finestra ad un'altezza di ca 20 m.
Salva per miracolo, la donna è distrutta nel corpo (placche di titanio in tutto il corpo, il bacino distrutto, una gamba più corta)e nell'anima; ha perso il lavoro e vive con un misero e vergognoso sussidio di 150 Euro al mese;  ora  ha ricevuto lo sfratto.
Ma il bello deve ancora venire, sentite un po': l'uomo potrebbe a breve uscire dal carcere.
Andate a vedere il video dell'intervista su STUDIO APERTO ITALIA 1.
Cosa facciamo? Parliamo di centrini e di tendine a filet? C'è qualcuno disposto a lottare per ottenere una legge che ci aiuti? C'è qualcuno che vuole alzare la testa e dire NO ALLA VIOLENZA  SUI BAMBINI E SULLE DONNE, MA IN GENERALE SUI DEBOLI?     Che reali intenzioni abbiamo per il giorno dell'orgoglio pedofilo? Loro accenderanno una candela azzurra (perché non anche rosa? Sono discriminatori verso le femmine anche i pedofili?), e noi? Mettiamoci addosso un nastro nero, in segno di lutto.
Che dite?    

Leggi tutto l'articolo