SMS TROPPO COSTOSI IN ITALIA: AGCOM E ANTITRUST CONTRO I GESTORI MOBILI

L'sms italiano finisce sotto accusa.
E i "tribunali" che lo bocciano (Autorità Antitrust e Garante delle Comunicazioni) sono arrabbiati e motivati a intervenire.
L'analisi sui messaggini - troppo cari per il 25% degli italiani, tra cui molti adulti e anziani - è stata approvata martedì sera dal Garante delle Comunicazioni mentre arriva stamattina sul tavolo dell'Antitrust.
Trenta pagine cariche di rilievi, frutto anche del lavoro di Sebastiano Sortino, il commissario del Garante che ha seguito lo studio, che ora si limita a dire: "Interverremo".
Approfondimento di Repubblica: http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/economia/retribuzioni/sms-troppo-costosi/sms-troppo-costosi.html

Leggi tutto l'articolo