SOAVE ANGOLO DI PARADISO

E' semplicemente un piccolo giardino comunale, situato sulla vetta più elevata del quartiere "Poggio".
Tanta gente, passandovi accanto ogni giorno, ne rimane indifferente, non degnandolo neppur d'una fugace occhiata.
Eppure, quando mi trovo nei pressi di quel luogo, mentre mi accingo a rincasare, non posso esimermi dal rallentar notevolmente la mia andatura per lasciar vagare lo sguardo intorno ad esso.
E mi sembra ancora di riveder quei due giovanissimi fidanzatini che, tanti anni fa, avendo scelto quel romantico posto per i loro incontri segreti, solevano trascorrervi indimenticabili momenti, aggirandosi, mano nella mano, tra le folte siepi e le piante in fiore.
Ancora mi pare di scorgerli appoggiati a quelle verdi ringhiere in ferro, mentre scrutano l'orizzonte; o seduti a cavalcioni sulle panchine di pietra, l'uno di fronte all'altra, mentre si scambiano tenere effusioni e si sussurrano liete promesse future.
Poi, osservando la grigia scalinata centrale, li rivedo seduti lì, mentre...

Leggi tutto l'articolo