SOFIA bulgaria

Ponte del primo novembre nella capitale bulgara che dopo Atene e Roma è la terza città più antica del continente europeo.Una sintesi di storia e architettura balcanica,con un'aggiunta di accoglienza ed efficienza.Meno sontuosa delle altre capitali balcaniche,compensa con la vivacità dei mercati e dei bar,e poi c'è la cattedrale ortodossa dedicata ad Aleksandr Nevskij.
date   sab 29 ott-mar 1 nov voli ROMA F.
13.40 SOFIA 16.20/SOFIA 13.50 ROMA F.
14.55   WizzAir   187€ circa MILANO L.
7.15 FRANCOFORTE s.M.
8.35-10.00 SOFIA 13.10/SOFIA 18.50 MONACO d.B.
19.55-21.55 MILANO M.
23.00   Lufthansa   206€ circa dormire ALEGRA   doppia e colazione 28€   Booking.com TRAKIA   doppia e colazione 26€   Booking.com cosa vedere CATTEDRALE ALEKSANDR NEVSIJ   magnifica e imponente,all'interno si respira suggestiva austerità;ricca di icone bizantine è la più grande cattedrale ortodossa dei balcani.
CHIESA DI BOYANA   piccola chiesa ai piedi del monte Vitosha,al suo interno custodisce antichi affreschi del 1200,Patrimonio dell'Umanità.
MONTE VITOSHA   questa montagna-parco naturale sovrasta la capitale,offre passeggiate nel verde e splendide vedute,ci si può arrivare anche con mezzi pubblici;un'attrazione del posto sono le cascate Boyana.
BOULEVARD VITOSHA   uno dei viali più alla moda,caffetterie e ristoranti nati con la rinascita artistica ed economica del paese.

Leggi tutto l'articolo