SOLIDARIETA' DI CATEGORIA CON BERLUSCONI

Gli uomini di bassa statura sono (siamo) un po’ ridicoli.
Bisogna dunque riderne? Nient’affatto.
Non siamo più nella savana primigenia e l’essere più alti e più forti conta poco.
Per giunta i piccoletti, inconsciamente convinti di dover compensare quello che un tempo fu uno svantaggio, sono più aggressivi e vendicativi dei giganti.
Mai prendere in giro un uomo per la sua statura insufficiente: un paio su dieci si metteranno a ridere, ma gli altri otto ve la faranno pagare, se appena possono.
E questo vale anche per le donne.
È vero che sono meno muscolose degli uomini ed è anche vero che, normalmente, sono meno ambiziose di noi, perché un tempo, nella savana, avevano già abbastanza da fare con i figli e il resto.
Ma anche in questo campo le cose sono cambiate.
Ci saranno ancora le madri di famiglia, ma le donne non hanno un cervello inferiore e se decidono di scendere in campo non sono meno temibili degli uomini.
Anzi, lo sono di più.
Perché, come gli uomini di piccola statura, sanno ...

Leggi tutto l'articolo