SOTTO IL MIO MATERASSO Salvini non ha più limiti: adesso vuole anche i soldi "nascosti", i risparmi, i denari messi da parte le emergenze.

Si può sorridere (o indignarsi) per un governo che vuole salvare a tutti i costi Alitalia (un milione di perdite al giorno) e alla fine si ritrova con in mano solo l‘offerta del funambolico Lotito, presidente e padrone della Lazio e imprenditore non proprio attendibile (i soldi sono della moglie), che gestisce imprese di pulizia e di catering. Come si può sorridere per la decisione di fare la guerra ai negozi pachistani e etnici in generale.
Si può tirare giù qualche madonna per questa sciocca insistenza sui mini-bot, bocciati da chiunque abbia fatto almeno la terza media. Ma ci si può indignare anche per la storia delle cassette di sicurezza, che stanno diventando una questione seria.
Nel senso che se uno è titolare di una cassetta e non corre a pagare la tassa voluta da Salvini, sostenendo che dentro ci sono solo le fotografie della nonna, la guardia di finanza metterà il tipo in un elenco speciale e gli andrà a rompere le scatole un giorno sì e l’altro pure.
Siamo al regime dem...

Leggi tutto l'articolo