SPINAZZOLA: RUBA 150 METRI CAVI RAME DALLA TRATTA...

CronacaGiovedì 19 Settembre 2013 08:42SPINAZZOLA: RUBA 150 METRI CAVI RAME DALLA TRATTA FERROVIARIA, ARRESTATO DAI CC(AGENPARL) - Bari, 19 set - I Carabinieri della Stazione di Spinazzola, in collaborazione con personale del locale istituto di Vigilanza “Metronotte”, hanno arrestato un 22enne incensurato di Altamura con le accuse di furto aggravato, attentato alla sicurezza dei trasporti e ricettazione.
I militari, su tempestiva attivazione dei vigilantes che avevano notato tre persone intente ad asportare cavi in rame dalla tratta ferroviaria “R.F.I.” Spinazzola-Poggiorsini, sono intervenuti in località “Garagnone” bloccando, unitamente alle guardie giurate, il 22enne.
Sul posto i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un muletto del tipo “Merlo Manitou”, risultato oggetto di furto, sul quale erano stati caricati 150 metri di cavi in rame restituiti all’avente diritto.
Il sopralluogo effettuato ha consentito di appurare che la canalina in cemento della tratta ferroviaria risultava forzata in più punti dove i cavi erano stati tagliati con una tronchese.
Tratto in arresto il giovane, al termine del giudizio direttissimo è stato condannato a 2 anni di reclusione e 2mila euro di multa.http://www.agenparl.it/articoli/news/cronaca/20130919-spinazzola-ruba-150-metri-cavi-rame-dalla-tratta-ferroviaria-arrestato-dai-cc

Leggi tutto l'articolo