SPUnTI di ATTUALITA' - Numismatica del DISASTRO - la crisi dei "grandi" vista dal vero

La verità dei fatti si coglie nei segni minimi. Questo vale tanto per la situazione reale di crisi dell'economia italiana quanto riguardo allo "spettro" della brexit, che si aggira per l'Europa...
 
Per vedere oltre cortina, al di là della nebbia di chiacchiere, dobbiamo seguire le sorti di un ambiente di nicchia: la numismatica. Le monete in metallo prezioso, coniate da Italia e Inghilterra, ci raccontano una verità differente da quella ufficiale. Seguitemi, se vi va.
 
Negli anni Sessanta la Lira del boom era talmente forte e stabile che il governo di allora si risolse nel coniare una moneta celebrativa da 500 Lire in argento, destinata al corso legale, cioè regolarmente circolante. Si trattava delle cosiddette 500 Lire "caravelle" che, nella versione errata, con le vele al contrario, oggi si aggira su un valore tra i 1200 e i 1500 €.
Dopo quell'esperimento, l'Italia, come anche gli altri Paesi dell'economia forte, destinarono il conio speciale, in oro e argento, alle emissioni ...

Leggi tutto l'articolo