STAND BY

CI sono momenti nella vita in cui decidi di cominciare a vivere per le cose belle. Perchè le cose brutte sono troppe. Allora crei un blog, ricominci a scrivere ogni tanto, lavi i tuoi vestiti, ti iscrivi a un corso di discipline meditative hardcore e addirittura rivolgi la parola a persone che non conoscevi. Decidi che nel teatro della tua vita, tu sei protagonista, regista e sceneggiatore. Ti metti proprio al centro del palcoscenico.
E SBAAAAAAM. Ti cade un riflettore sulla testa.
A volte succede. Oh, se succede.
Non è che basta semplicemente decidere di cambiare perchè le cose cambino davvero. A volte, dopo che hai superato QUEL limite, tornare indietro può essere il viaggio più difficile. Quel limite là è il limite della sopravvivenza del tuo corpo. Quando lo incasini, quando costringi il tuo corpo a vivere un continuo stato di stress e allerta, quando lo sottoponi a traumi ed episodi depressivi reiterati, allora hai comprato un biglietto di sola andata per le malattie autoimmuni...

Leggi tutto l'articolo