STORIA DI LUPO ALBERTO

LUPO ALBERTO   Lupo Alberto è un noto fumetto nato per mano di Guido Silvestri “Nome d'arte: Silver” nel febbraio del 1974 facendo la sua prima comparsa sul corriere dei ragazzi.
Nel maggio del 1985 Lupo Alberto viene proposto come albo mensile dopo una serie sfortunata di otto numeri editi da Corno a cavallo tra il 1983 e 1984.
Attualmente Lupo Alberto è un albo molto noto che ci fa divertire molto con le sue storie che raffigurano l'uomo della realtà del nostro mondo, un uomo sfortunato con un obiettivo nella vita.
I personaggi principali sono un lupo azzurro chiamato Alberto da cui prende il nome l'albo che cerca di rubare una gallina, la sua ragazza Marta, ma il cane guardiano “Mosè” della fattoria McKenzie cerca in tutti i modi di impedirglielo.
Oltre a questi personaggi c'è ne sono altri simpatici con ognuno il proprio carattere, in particolare Enrico la talpa che con la sua vista precaria, scambia lupo Alberto per il suo amico Beppe e ne combina di tutti i colori che il povero lupo ogni volta che lo vede, cerca di scappare ed evitare di avere un contatto con egli.
Dal 1999 sono state create due serie di cartoni animati con la trama delle storie che erano già comparse nell'albo e il successo è stato immediato con due milioni di spettatori alla serie che si incollavano a Raidue che li trasmetteva ogni sera alle ore 20:00; Il doppiaggio alla voce di Lupo Alberto è stata affidata al cantante ed attore Francesco Salvi.
Attualmente l'albo Lupo Alberto è edito da Mck di Milano e consiglio a tutti voi che leggete questo articolo di comprarlo poiché vi divertirà tanto che vi ci affezionerete subito e non vedrete l'ora che arrivi un nuovo numero.
  Giuseppe Settembre Domenica 22 luglio 2007 – Ore: 13.29

Leggi tutto l'articolo