SUPERBIKE: BRNO-GARA 1, IL REA CHE NON TI ASPETTI!

A Brno ha vinto Rea, alzi la mano che si aspettava una prestazione del genere dall' Irlandese (che il telecronista di La7 Vignado ha definito inglese...).
Jhonny è partito benissimo ha superato all' esterno un certo Max Biaggi (a Brno...) ha salutato la compagnia e ha invitato qualcuno sul podio.
Quel qualcuno erano Biaggi (2°) e Cruchtlow (lui inglese sul serio 3°).
La gara è stata meno emozionante del solito (pur sempre più bella della miglior stagionale della motogp).
Pronti via finiscono in terra alcuni "abitudinari al volo", Vermeulen, Smrz e Neukirchner a Brno collezionano altri "punti fedeltà" della compagnia aerea SUPERBIKE AIR TRACK.
Per Jakub è la terza volta che la sua gara si conclude al primo giro...Poco dopo vola in terra anche Luca Scassa che stava facendo una bella gara, purtroppo il toscano si rialza zoppicando.
Anche Camier (Aprilia) lascia la compagnia, ma Leon per un problema tecnico.
Tornando alla gara con Rea saldamente al comando delle operazioni e Crutchlow a inseguire, troviamo Biaggi lottare con il sorprendente Xaus.
Il romano è in evidente difficoltà di inserimento curva nella esse in salita e si vede, ci mette del tempo a superare Ruben e una volta fatto va a caccia di Cal.
Lo riprende e supera a 3 giri dalla fine senza tante difficoltà, per Crutchlow arriva l' ennesimo terzo posto di stagione mentre Max non nasconde un po di delusione per non aver vinto nella "sua" Brno.
Ben sei moto diverse nelle prime sei posizioni (roba da superbike)...La prima Ducati è (finalmente) quella di Haga, ma Nori è solo 6° mentre a causa di un problema tecnico si è ritirato Michel Fabrizio che comunque era partito male ed era molto indietro.
La prima Kawasaki è, come sempre, quella di Sykes 11°...
Gara molto deludente di Haslam, il figlio di Ron sembra aver mollato psicologicamente il colpo, Guintoli è 4° lui 8°...Forse troppo distratto dalle offerte della motogp il britannico? 1  65 Rea J.
(GBR) Honda CBR1000RR 40'16.037 (161,014 kph)  2   3 Biaggi M.
(ITA) Aprilia RSV4 Factory 2.518  3  35 Crutchlow C.
(GBR) Yamaha YZF R1 4.071  4  50 Guintoli S.
(FRA) Suzuki GSX-R1000 7.160  5 111 Xaus R.
(ESP) BMW S1000 RR 8.602  6  41 Haga N.
(JPN) Ducati 1098R 11.379  7  52 Toseland J.
(GBR) Yamaha YZF R1 11.513  8  91 Haslam L.
(GBR) Suzuki GSX-R1000 16.487  9   7 Checa C.
(ESP) Ducati 1098R 20.829  10  57 Lanzi L.
(ITA) Ducati 1098R 25.164  11  66 Sykes T.
(GBR) Kawasaki ZX 10R 32.602  12  67 Byrne S.
(GBR) Ducati 1098R 36.748  13  23 Parkes [...]

Leggi tutto l'articolo