SUPERBIKE: TOTALMENTE RINNOVATO IL TEAM YAMAHA MOTOR ITALIA

Il team Yamaha Motor Italia si rinnova totalmente per il 2011.
Andati via Crutchlow (direzione motogp) e Toseland (BMW Italia), i loro posti sono stati presi da Laverty (proveniente dalla supersport) e Melandri (dalla motogp).
Al timone non ci sarà più l' ex pilota yamaha Meregalli, passato alla motogp nel team di Ben Spies ma Dosoli.
Dosoli viene dalla motogp (Hayate) e dopo un anno di Moto2 ritroverà Melandri (ex pilota Hayate).
Le premesse sono ottime: Laverty è un gran combattente dotato di tanto talento (anche se cade spesso...), Melandri è un pilota che quando è messo in condizioni di guidare bene mostra doti incredibili, ricordiamo che Marco è un vicecampione del mondo motogp...
Riuscirà il team a diventare nuovamente campione del mondo dopo il 2009 e Ben Spies? Il potenziale "umano" è notevole, rimangono dubbi sulla reale competitività della R1 che al cospetto di Aprilia e Ducati sembra inferiore.(in foto Laverty durante i primi test in sella alla Yamaha R1)  

Leggi tutto l'articolo