SUPERSPORT: ASSEN, LUCA SCASSA NON CONCEDE NULLA!

L' aretino ha deciso di non concedere neppure le briciole ai suoi avversari.
Dopo aver vinto l 'appuntamento iniziale di Phillip Island e il seguente di Donington, aggiudicandosi un micidiale 1-2.
Firma anche la pole position olandese di Assen.
L' aretino sfrutta al 100% la Yamaha campione del mondo ex Cal Crutchlow (una moto fantastica a detta degli altri piloti, con tantissimo motore).
Secondo si piazza il britannico Sam Lowes (mio personale favorito per la gara di domani) e 3° Broc Parkes (che era il mio favorito per la gara di Phillip Island, poi persa per pochissimi millesimi).
Ancora una volta la supersport si mostra una classe molto combatutta, tre moto diverse nelle prime tre posizioni.
La Suzuki, non presente in pista con nessuna GSX-R 600, sta perdendo una grande occasione per mostrare il proprio valore.
Bene gli altri italiani Tamburini (Yamaha-Bike Service) è 8° mentre Massimo Roccoli, al debutto assoluto con con la Kawasaki ZX-6R del team Lorenzini è 10° e precede Gino Rea (Honda-Crimea).
sponsor by AccessoriMotoStore.com

Leggi tutto l'articolo