Sabrina Ghio furibonda sui social sono stata cacciata da un ristorante perché ero con mia figlia

Per Sabrina Ghio la serata a Poltu Quatu è stata un disastro.
La ex ballerina di "Amici" si è vista respingere dal ristorante in cui avrebbe voluto cenare con il fidanzato Carlo Negro e con la figlia Penelope.
Il motivo? A suo dire nel locale non accetterebbero bambini.
Nelle storie di “Instagram” ci è andata giù pesante, prendendosela in un primo tempo con tutta la Sardegna.
Salvo poi ritrattare: "E' una terra magnifica, ma la politica del locale è vergognosa".
A quanto pare Sabrina pensava di trascorrere un momento piacevole con la sua famiglia, ma sarebbe stata bloccata all'ingresso del ristorante dalla receptionist: "Assurdo non far entrare in un ristorante un bambino", ha detto E poi ha aggiunto secca: "E' vergognoso, è uno schifo".
Una volta respinta, la Ghio è passata subito al contrattacco pubblicando su “Instagram” un lungo video al vetriolo in cui racconta l'accaduto e poi sbotta: "Ditemi se non è meglio andare ad Ibiza, Formentera o Mykonos".
Parole che non sono andate giù a...

Leggi tutto l'articolo