Saggi sulla sinistra hegeliana. Enrico Rambaldi - Karl Marx ed Heinrich Heine; da: "Le origini della sinistra hegeliana. H. Heine, F. Strauss, L. Feuerbach, B. Bauer" (APPENDICE VII), pp. 323-328, 1966.

Karl Marx ed Heinrich Heine

La famiglia Marx insieme a Heine
ENRICO RAMBALDI
Marx ed Heine si conobbero alla fine dicembre del 1843, dopo il ritorno del poeta dal breve viaggio in Germania dal quale sarebbe poi nato il componimento H. Heine, Deutschland. Ein Wintermärchen (in Sämtliche Werke, II, pp. 423-494), annunciato in una lettera all'editore Campe del 20 febbraio 1844 (H. HEINE, Briefe, II, pp. 501-502), e che si inserisce in una fase di nuova radicalizzazione del nostro (che il 17 aprile 1844 riscriveva a Campe chiedendogli che Deutschland. Ein Wintermärchen venisse pubblicata senza censura; ibid., pp. 505-508). Il radicalismo di quel periodo è documentato anche da H. Heine, Briefe über Deutschland, pagine di prosa che vennero originariamente scritte per accompagnare la poesia, e poi soppresse da Heine per non dar motivo alla censura di intervenire sulla pubblicazione dei versi (cfr. lettera a Campe del 5 ...

Leggi tutto l'articolo