Salario minimo, Pd: "Il 12/3 in Senato"

(ANSA) – ROMA, 6 MAR – “Nella Commissione Lavoro del Senato martedì 12 marzo cominceranno le audizioni sui diversi disegni di legge (sul salario minimo, ndr).
Sarà una prima importante occasione di interlocuzione con i protagonisti del mondo del lavoro”.
Lo dice la senatrice Pd Annamaria Parente, vicepresidente della Commissione Lavoro di Palazzo Madama.
“Sul salario minimo – aggiunge – il Pd ha presentato proposte, ma come ha detto il segretario Zingaretti è necessario per prima cosa aprirci all’ascolto e confrontarci con le parti sociali, a partire dai sindacati dei lavoratori.
Il salario delle lavoratrici e dei lavoratori è materia che riguarda principalmente la contrattazione e dunque su questo tema è necessario trovare un giusto e sano equilibrio tra legge e accordi tra le parti”.
Due giorni fa il capo politico del M5S, Luigi Di Maio, ha proposto al neo leader dem Nicola Zingaretti di far convergere i parlamentari Pd sulla proposta cinquestelle per il salario minimo.