Saldi estivi 2012 cominciano a luglio

Cominciano a luglio in tutta Italia e sono molto importanti quelli in estate anche per tutti i turisti che si trovano nelle città e le località turistiche di villeggiatura della nostra penisola perché di sicuro consentono la vendita di maggiori articoli di abbigliamento, scarpe ed accessori anche a chi viene dalla Francia (sono molti da Parigi che adorano la nostra cultura), dalla Germania, Spagna o Svizzera giusto per citare qualche nazione in Europa.
Il calendario date completo dei saldi estivi 2012, lo abbiamo inserito proprio nel link qui accanto che vi invito a visitare con tanti suggerimenti su come non farsi fregare con truffe durante gli sconti delle svendite di fine stagione che molti commercianti purtroppo ancora mettono in atto non capendo che così si perdono i clienti invece di fidelizzarli.
Dove e quando ci sono, quindi, le offerte durante tutto l'anno (molti franchising noti sono presenti soprattutto nei centri commerciali come Auchan, Carrefour, Ipercoop, Mongolfiera, etc) o vestiti firmati sia da classici marchi che grandi griffes note di lusso con un bel vademecum è stato in gran parte già affrontato.
Ma vediamo di aggiungere altri consigli per comprare al meglio durante le offerte di fine stagione.
In molti non dicono che è bene andare i primi giorni (in questo caso, dipende per città e regioni).
Pensate che la mattina nella maggior parte dei negozi c'è chi si sveglia presto proprio per non farsi scappare le occasioni più fresche e convenienti per risparmiare e pagare a prezzi bassi quello che serve per rinnovare il guardaroba di questa fine stagione (che poi è anche l'inizio visto che il caldo vero ancora deve arrivare).
Dalle scarpe alle maglie, mentre per andare al mare il costume da bagno e sandali, infradito, ciabatte.
Poi i jeans leggeri, le camicie a manica corta di quelle sportive slim per uomo che si usano quest'anno, abiti alla moda per donna e non sto a fare l'elenco di tutto quello che serve perché ognuno sa bene cosa deve acquistare.
A proposito ecco un altro consiglio non detto in precedenza.
Prima di uscire di casa fate una bella lista con tutto quello che serve, il necessario assoluto, così non vi farete distrarre da altre cose meno importanti rischiando di finire i soldi a disposizione prima di aver preso tutte le cose importanti.
Chi è impegnato la mattina, le svendite di prima stagione e sicuramente sono i ragazzi e le ragazze giovani che preferiscono andare al mare o hanno da fare con gli esami, sono sicuro che il pomeriggio lo dedicheranno a guardare le vetrine alla moda [...]

Leggi tutto l'articolo