Salernitana: Pestrin in rampa di lancio, in attesa del ritorno di Soligo

// LA SALERNITANA di Mimmo SCAFURI Salernitana: Pestrin in rampa di lancio, in attesa del ritorno di Soligo Cerchiamo un moderatore che sappia gestire in autonomia il forum di sportcinema, massima libertà di espressione e se sei appassionato di cinema puoi scrivimi per informazioni all’indirizzo di posta telematica di: alessio.101@tele2.it Cerchiamo Amministratori di Blog amici che intendono Linkarci il Sito per proporre un libero scambio e un reciproco interesse di pubblica utilità, la collaborazione dovrà essere permanente e non saltuaria, Grazie ci sono anche su http://sportcinema.it SALERNITANA 2008?2009 Informazioni sul video allegato: La città più bella del mondo una panoramica ripresa della mia città, un ringraziamento all’autore kakakakkio.
Consigli per una corretta visione dei videoclip: uno dei tanti inconvenienti che incontrano gli utenti è quella di non far caricare completamente il video, ogni film viene sempre criptato con codici interni da chi lo trasmette.
Il consiglio che rilascio a tutti è quello di far caricare sempre il filmato, nel riquadro in basso a sinistra potrete notare una barra colorata che avanza fino a quando non vi indica il completo caricamento dello stesso; dopo aver ultimato questa fase molto importante potete avviare il filmato e buona visone.
Mister Castori continua a torchiare i suoi ragazzi in vista della difficile trasferta di Grosseto, infatti in terra toscana sono attesi da una squadra, che dopo il brillante inizio di campionato, non nasconde velleità di poter dire la sua in questa stagione.
Il trainer granata è alle prese con alcuni dubbi di formazione, legati essenzialmente a problemi di natura fisica per alcuni elementi, vedi Pestrin ,Soligo, Barrionuevo, Peccarisi e Di Napoli, a dire il vero tutti arruolabili, ma che provengono da acciacchi vari, che ne hanno limitato l’impiego.
Di sicuro il tecnico di San Severino Marche dovrà fare va meno dello squalificato Barrionuevo, appiedato per una giornata dal giudice sportivo, dopo quell’inutile e pericoloso fallo di domenica durante la gara con l’Empoli, per la sua sostituzione il più papabile appare proprio Manolo Pestrin, tornato finalmente disponibile, dopo un lungo infortunio.
L’ex messinese, voluto fortemente da Castori, potrebbe rappresentare il valore aggiunto del centrocampo granata, l’elemento capace di prendere per mano la squadra, insomma il leader che fino ad ora è mancato, non a caso la società non è corsa ai ripari con un altro acquisto, e ciò la dice lunga sulla fiducia riposta da tutto [...]

Leggi tutto l'articolo