Salina. Concerto Reale. Il video con i momenti piu' significati della memorabile serata

Salina - Quando nella seconda isola delle Eolie sono sbarcati dal traghetto di linea "Laurana" della Compagnia delle Isole, proveniente da Napoli, gli amati Reali di Belgio, il produttore isolano di Malvasia Nino Caravaglio ha esclamato: “questa è una grande annata”.Quando Paola e Alberto si sono presentati con la loro semplicità di salinari per assistere e godere, nel reale silenzio, il concerto dell’Orchestra Sinfonia Varsovia promosso dalla Chapelle musicale Reine Elisabeth, presieduta dalla regina Paola, tutti i presenti giunti anche dalle vicine isole hanno acciuffato la fortuna di essere compagni d’ascolto di una famiglia Reale che a quest’isola ha donato il terzo regalo (i primi due alla chiesa del parroco Alessandro Lo Nardo e ora al sindaco Massimo Lo Schiavo che gongolava a piu' non posso) in questa domenica settembrina che sembra ancora estate piena.La piazza principale, al cospetto della Chiesa di Santa Marina, stipata elegantemente di popolo (circa mille i presenti sparsi anche in ogni angolo) ha contribuito a creare una storica giornata con 58 grandi musicisti che con le loro eccellenze musicali diretti dal maestro Chrstopher Warren-Green hanno trasformato tutti i presenti in Regine e Re.
Così, dopo aver assistito al miracolo di San Gennaro a Napoli, due giorni dopo, una Regina ed un Re sono sbarcati come nelle favole a Salina.
E anche il mare eoliano ha avuto la sua corona che ha brillato sull’onda più alta della serata con una musica diversa.- I Reali del Belgio hanno già donato alla chiesa di Santa Marina Salina quattro nuovi lampadari, riprodotti da quelli esistenti.  Alberto II e Paola di Liegi, in occasione dei 70 anni del Re, festeggiati proprio nel piccolo Comune delle Eolie alla presenza di una cinquantina di componenti della casa reale, donarono sempre alla chiesa, curata dal parroco Alessandro Lo Nardo, la riproduzione dell'antico pavimento di mattonelle in maiolica napoletana.
Pavimentazione collocata anche nell'attigua sacrestia insieme ad una mattonella commemorativa con apposta l'incisione della fima dei Reali.
Un regalo reso possibile a seguito della scoperta di alcune mattonelle autentiche trovate nei due campanili e nel pulpito della chiesa situata in prossimità del porto.- I Reali del Belgio saranno in prima fila questa sera alle ore 19 nella piazza di Santa Marina in occasione del concerto dell'Orchestra sinfonia Varsovia promosso dalla Chapelle musicale Reine Elisabeth.
Paola di Liegi del Belgio che presiede la fondazione, e il marito Alberto sono giunti ieri sull'isola [...]

Leggi tutto l'articolo