Salone di Ginevra 2013

Il Salone dell'Auto di Ginevra (5-15 marzo 2013) vede la presenza di importanti anteprime assolute e europee, vediamone alcune.
Toyota i-ROAD La Toyota ha portato al Salone di Ginevra 2013 un veicolo concept elettrico che si distingue tra gli altri per il numero di ruote.
Solo tre, la novità stesso, entro la quale carica solo due passeggeri, è un incrocio tra una mini-macchina e una moto.
Chiamata dal produttore della i-ROAD «mezzo di mobilità personali di trasporto", la cui principale caratteristica è il sistema di controllo insolito delle ruote anteriori, che prevede moto in curva e auto sul rettilineo.
Honda Civic Wagon Concept In futuro, l'azienda giapponese Honda prevede di lanciare una station wagon della Civic, una concept che è stata presentata al Salone di Ginevra.
Nonostante il fatto che il nuovo prodotto è inquadrata come una macchina per la famiglia, la sua immagine è molto aggressiva e straordinaria.
Sotto il cofano, la novità della Concept si trova nel motore di 1,6 litri turbodiesel con 120 CV.
Pronto a lanciarsi in produzione che alla Honda promettono di presentare in autunno al Salone di Francoforte.
Range Rover Mystere Rosa by Hamann In accordo con lo studio Hamann la Range Rover ha portato al Salone di Ginevra 2013 una vettura chiamata Mystere.
"Il colore, che aggiunge la fiducia" - così dice il famoso studio.
In poche parole, si tratta di una nuova Range Rover in rosa cromo.
Rolls-Royce Wraith (fantasma) con un "cielo stellato" Questo modello si distingue e dimostra che il produttore britannico non ha deluso: l'aspetto di un fantasma (inglese Wraith).
Diverse dinamiche, la griglia a incasso, carreggiata larga e vernice bicolore.
Inoltre, la Wraith è l'auto più potente nella storia della società.
Un motore di 12 cilindri a V che sviluppa 624 cv, accelera questo mostro da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi.
All'interno, tutto è al massimo livello: la pelle di alta qualità, pannelli in legno naturale e soffitto, che, grazie a 1.340 lampadina fibra ottica simula un cielo stellato.
Volkswagen XL1 La novità principale dello stand di Volkswagen a Ginevra è stata la futuristica coupé ibrida XL1.
La novità sarà la vettura in produzione più parsimoniosa nei consumi, non solo nella linea del marchio, ma anche in tutto il mondo: per 100 km la Volkswagen XL1 richiede soltanto 0,9 litri di carburante! -oOo-

Leggi tutto l'articolo