Salvini: no a nuova legge elettorale, basta premio maggioranza

Genova (askanews) - "Chi dice che bisogna fare una nuova legge elettorale, significa che ha due anni da perdere.
Se si va ad elezioni, si può andare con questa legge elettorale aggiungendo una sola riga: 'chi prende un solo voto in più, che sia una lista o una coalizione, ha la maggioranza garantita per governare', il resto è aria fritta".
Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a Genova con i giornalisti a margine di una visita ad Euroflora.

Leggi tutto l'articolo