Salvini: nuova legge elettorale? Questa con premio di maggioranza

Roma, (askanews) - "L'unico modo per non prendere in giro gli italiani e fare veloce è applicare un premio di maggioranza all'attuale legge elettorale, cosa che già proponemmo e il Pd rifiutò perché probabilmente fiutava l'aria.
Quelli che dicono 'cambiamo la Costituzione, inventiamoci una nuova legge elettorale' è perché, in realtà vogliono tirare a campare per due anni.
Se di nuova legge elettorale si tratta bisogna prendere questa e nell'arco di una settimana aggiungere un premio di maggioranza per la coalizione vincente, ed è l'unico modo per fare in fretta".
Lo ha detto il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, a margine di un'iniziativa a Modena.
"Noi andremo da Mattarella proponendoci come forza di governo.
Non chiediamo il voto per tornare a votare ogni 15 giorni", ma "ovviamente non ne abbiamo paura", ha sottolineato rispondendo alle domande dei giornalisti.

Leggi tutto l'articolo