Salvini e Di Maio, siamo agli insulti finali:La situazione è fluida. Preparatevi a tutto.

Salvini e Di Maio, siamo agli insulti finali: e ora il governo è davvero a rischio.L’ammuina è finita: a dispetto delle rassicurazioni, la crisi tra Lega e Cinque Stelle è reale e ogni scenario è aperto: il nodo sono le elezioni europee. Il manovratore? Sergio Mattarella
Succede anche alle coppie migliori, di passare dall’amore bello e litigarello alla guerra dei Roses, e Di Maio e Salvini non fanno eccezione. Hanno iniziato l’avventura governativa più uniti che mai, tetragoni contro un sistema che ne preconizzava e ne auspicava una fine precoce, finendo per assomigliare più a un’alleanza politica che a una coalizione sovranista. Hanno superato brillantemente crisi potenzialmente letali, dallo spread oltre quota 300 alla rivolta del Nord produttivo contro le politiche dei Cinque Stelle, sino al voto sull’autorizzazione a procedere per Salvini sul caso Diciotti, per salvare il quale il Movimento ha violentato la sua anima manettara.
Dieci mesi in corsia di sorpasso, tuttavia, hanno ...

Leggi tutto l'articolo