Salvini, niente da chiedere per Cav

(ANSA) – MILANO, 18 NOV – “Non ho niente da chiedere per Berlusconi”: così il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini ha replicato alle parole dell’altro vicepremier Luigi Di Maio che in un’intervista al Corriere della Sera ha detto che “finché Salvini non mi chiede nulla di Berlusconi andrà tutto bene” al Governo.
Salvini lo ha detto a Milano rispondendo a una domanda dei giornalisti a Vivite.