Salvini, non avrei fatto come Calderoli

(ANSA) - ROMA, 29 SET - "Gli 82 milioni di emendamenti di Calderoli? Io non li avrei presentati".
Matteo Salvini, leader della Lega Nord, parla ai microfoni di Fanpage.it della riforma della Costituzioni, dice: "È una priorità solo per Renzi, per me sarebbe opportuna una legge sul lavoro, sulle pensioni, sulla flat tax".
Anche se, rispetto all'ostruzionismo di Calderoli, dice: "È il bello della tecnologia, ma io non avrei fatto come lui".

Leggi tutto l'articolo