Samsung presenta le sue novità al Photoshow 2011

Si è concluso il Photoshow 2011 di Milano e Samsung ha colto l’occasione per presentare al suo pubblico le nuove fotocamere e videocamere.
Prima tra tutte le fotocamera NX11 che unisce prestazioni di altissimo livello e lenti intercambiabili in un corpo macchina leggero e maneggevole.
Questa macchina integra i versatili obiettivi i-Function attraverso i quali è possibile modificare i principali parametri di scatto semplicemente premendo un pulsante dedicato presente sulla ghiera dell’obiettivo: scattare immagini perfette non è mai stato così facile! Inoltre a luglio arriveranno altri obiettivi a completare la gamma i-Function.
La linea Dual Display si amplia con i modelli ST700, PL170 e PL120.
Grazie al secondo schermo posizionato sul fronte della macchina, infatti, chiunque può diventare protagonista dei propri scatti verificando l’inquadratura prima di scattare.
La ST700 rappresenta il top della linea e dispone di un display anteriore da 1,8” mentre le altre da 1,5”.
La Samsung SH100 offre tante nuove funzionalità divertenti come il Remote ViewFinder, geo-tagging e PC Auto Backup, per un’esperienza di multimedialità connessa che permette di condividere le proprie immagini in qualsiasi momento.
Terminiamo la parte fotocamere con le Super-zoom WB700, WB210 e PL210.
Samsung WB700 è una fotocamera decisamente compatta provvista di uno zoom ottico Schneider KREUZNACH di 18x (estendibile a 24x) e particolarmente versatile grazie all’ottica wide di 24mm e alla possibilità di registrare filmati in alta definizione (720p).
Tutti e tre i modelli hanno un CCD da 14MP per un risultato perfetto.
Nel mondo videocamere invece troviamo la Q10, compatta ed elegante, è la prima videocamera Memory Cam Full HD Samsung al mondo dotata di un accelerometro che permette un’impugnatura girevole, rendendo la videocamera il prodotto ideale anche per lunghe riprese (e per mancini), dato che è possibile impugnarla con entrambe le mani, mantenendo la perfetta funzionalità e leggibilità del display.
A.R.
Segui Fashion Times su Facebook e Twitter Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Leggi tutto l'articolo