San Cirillo di Gerusalemme

CATECHESI V MISTAGOGICA
Con lettura dell’Epistola cattolica di S.Pietro: “Deposta quindi ogni malizia e ogni frode e ipocrisia, le gelosie e ogni maldicenza ecc.”
Passaggio ad altri argomenti
  1. Per la misericordia di Dio, nelle precedenti riunioni avete sentito parlare sufficientemente del battesimo, dell’unzione e della comunione del corpo e del sangue di Cristo. Ora si deve passare al seguito. Oggi si pone la corona all’edificio spirituale del vostro profitto.
La purificazione da ogni peccato
  2. Avete visto il diacono che dava da lavare al celebrante e ai presbiteri che stavano intorno all’altare di Dio. Non dava certamente l’acqua per lo sporco materiale che non c’era. All’inizio siamo entrati in chiesa senza avere lo sporco materiale. Ma lavarsi è simbolo che noi dobbiamo purificarci da ogni peccato e mancanza. Le mani sono simbolo dell’azione e noi lavandole alludiamo naturalmente alla purezza e alla irreprensibilità delle azioni. Non hai sentito il beato Davide che ha spiega...

Leggi tutto l'articolo