San Giovanni Valdarno (AR): Fra lampredotto e fritto misto

Fiere e festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate un pò in tutta la Toscana: il 16 gennaio a Filattiera (Ms), si accende il falò in onore del Santo, mentre domenica 17  i festeggiamenti proseguono a Castell’Azzara e Castel del Piano (Gr) e a Cutigliano (Pt), mentre a Torrita si Siena (Si) e a Poggio a Caiano (Po) c’è la fiera degli animali.
Infine a Buti (Pi), si corre il “Palio di Sant’Antonio”, una delle prime corse della stagione.
Per tutti i golosastri a Cascina (Pi), dal 15 al 17 gennaio, c’è la fiera del gusto “Portici Gustosi”, e a San Giovanni Valdarno (Ar), domenica 17 , per le vie del centro storico c’è “Cibo di Strada Show“, con lampredotto, fritto, porchetta e tutto quello che di norma si mangia per strada.
Inoltre ricordo che alle 18.00 ci sarà l’esibizione dello  strabiliante Chef Sergio Maria Teutonico, famoso per la sua partecipazione alla trasmissione “Chef per un giorno“.
Sabato e domenica, mercatini antiquari a Firenze, con “Fortezza Antiquaria”, e a Marina di Grosseto (Gr), c’è “Maremma Antiquaria”.
Solo la domenica il mercatino di Siena, è “L’Angolo del Collezionista”, a Pontremoli (Ms) si svolge il “Fascino dell’Antico” e a Quarrata (Pt), c’è l’antiquariato in piazza.
Al “Museo Nazionale Alinari della Fotografia“, dal 14 gennaio, apre la mostra “Parigi la fotografia”.

Leggi tutto l'articolo