Sanremo: ecco quanto guadagneranno Baglioni, Raffaele e Bisio

Eccoli qui, i compensi appena sfornati dei tre conduttori per questo Sanremo: Claudio Baglioni, il padrone di casa, otterrà ben 700mila euro, 100 in più dell’anno scorso, pare abbia ricontrattato dato il grande successo passato, 450mila euro per Claudio Bisio, uno dei principali comici/presentatori della nostra tv, che già a Zelig prendeva uno stipendio da far girare la testa, 350mila euro per l’unica donna, Virginia Raffaele, bella, brava, umile, un’artista completa.
Ma non faremo polemiche sul fatto che la parte femminile spesso viene pagata meno delle controparti maschili a meno che non sia Michelle Hunziker, che l’anno scorso infatti si è portata a casa ben 400mila euro, 100 in più del collega Favino.
La polemica c’è, soprattutto per il periodo storico dove il governo giallo-verde punta il dito sui guadagni televisivi, vedi la querelle tra Salvini e Fazio, dove il politico candidamente ammette che il presentatore prende in un mese quello che lui prende in un anno.
L’idea di Viale Mazzini sarebbe quindi di ridurre queste cifre e arrivare a 250mila per Bisio e 150 per la Raffaele, ma si sa che i compensi televisivi viaggiano su cifre alte e quanto sia importante essere competitivi anche con i guadagni Mediaset.
La faccenda se la sta smazzando Beppe Caschetto, agente della Raffaele che in questo caso si occupa anche del contratto di Bisio.
Nonostante il Festival sia in attivo di 9 milioni le polemiche non mancheranno, staremo a vedere nei prossimi giorni, perché Sanremo è Sanremo…

Leggi tutto l'articolo