Sanremo, nuove indiscrezioni: "Baglioni furioso, ha spaccato una porta"

Mancano ormai pochissime ore all'inizio del Festival di Sanremo e la tensione cresce, così come le indiscrezioni che riguardano Claudio Baglioni.
Per il direttore artistico si tratta del suo secondo appuntamento con la kermesse.
Le aspettative nei suoi confronti, dopo il successo dello scorso anno, sono tante e il conduttore-cantante sente su di sè tutta la pressione derivante dalla posizione che occupa.
Secondo alcune indiscrezioni diffuse da TvBlog, in questi giorni Baglioni sarebbe particolarmente nervoso e stressato.
Il direttore artistico del Festival si sarebbe trasferito insieme al suo staff a Montecarlo per cercare un po' di pace ed evitare incontri sgraditi con i giornalisti.
A preoccupare l'artista sarebbe soprattutto il polverone sollevato da Striscia la Notizia.
Il tg satirico infatti ha segnalato fra i Big che saliranno sul palco dell'Ariston la presenza di ben undici cantanti legati alla Friends and Partners di Ferdinando Salzano, agenzia di Claudio Baglioni.
I rumors avrebbero portato tensioni e malcontento nell'entourage del direttore artistico della kermesse.
Il cantante sarebbe così nervoso che durante l'ennesima riunione prima della serata di apertura avrebbe perso la testa.
Secondo alcuni testimoni Baglioni si sarebbe infuriato così tanto da abbandonare il suo staff all'improvviso e sbattersi la porta alle spalle, spaccandola.
Per ora il conduttore non ha smentito nè confermato l'indiscrezione, di certo, come sempre, Sanremo è circondato da gossip e polemiche.
A partire da martedì 5 febbraio gli occhi saranno puntati sul palco dell'Ariston dove a presentare ci saranno, oltre a Baglioni, anche Virginia Raffaele e Claudio Bisio.
Il programma delle cinque serate è stato svelato solo da poche ore ed è decisamente interessante.
Gli ospiti confermati sono Luciano Ligabue, che presenterà l'album Start, Eros Ramazzotti, Andrea Bocelli e il figlio Matteo, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni e Alessandra Amoroso.
Attesi anche Antonello Venditti, che celebrerà i quarant’anni dall’uscita dell'album Sotto il segno dei pesci, Giorgia ed Elisa.
Nella prima serata Baglioni ha organizzato una sorta di "passaggio di testimone" in cui Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino affideranno la conduzione del Festival a Claudio Bisio e Virginia Raffaele, la coppia di conduttori scelti per l'edizione del 2019.
Claudio Bisio - Fonte: getty Images

Leggi tutto l'articolo