Santa Maria di Siponto – La scacchiera templare Nel Medioevo

 Santa Maria di Siponto – La scacchiera templare Nel Medioevo ogni simbolo aveva una sua precisa funzione comunicativa, niente veniva raffigurato per mera funzione decorativa o per libertà espressiva del magister Fig.
1 S.
Maria di Siponto losanga con la scacchiera templare posta sulla facciata ovest, quella con il primitivo abside.
La scacchiera riveste per i templari un particolare significato iconografico, poiché si dice che il pavimento del Tempio di Salomone, nei pressi del quale era il loro quartiere in Terrasanta, fosse formato da riquadri bianchi e neri.
(PH ARCH.
M.DI LAURO)  Di:Redazione 13 1 0 0 0 Manfredonia.
Un altro simbolo templare, oltre la croce patente, è la scacchiera e la troviamo inserita in una losanga (Fig.
1) sulla facciata occidentale della chiesa, dove è presente l’abside che si contrappone al primitivo ingresso che fronteggiava la basilica paleocristiana.
La scacchiera è stata adottata come simbolo dai cavalieri templari perché rimand...

Leggi tutto l'articolo