Sara Dossena sfiora il PB nella mezza Great North Run, bene Faniel

Il  britannico Mo Farah ha vinto per la sesta volta  consecutivo ls Great North Run con il record  personale.
Il campione olimpico, 36 anni, ha concluso la mezza msratona in 59 minuti e sei secondi dopo aver corso davanti a Tamirat Tola nell'ultimo miglio. Per l'Italia era presente l'azzurro Eyob Faniel che di è classificato al 6° posto con  1:01.25 arrivando vicino al PB di 1h00'53" (2019).
Brigid Kosgei, che ha vinto la Maratona di Londra in aprile, ha battuto il record del percorso femminile con un tempo di 1:04:28.
Bella la gara  di  Sara Dossena che sfiora il primato personale che risale all'anno scorso di 1h10'10" (2018), correndo oggi in 1:10.28, che gli vale il 9° posto finale.
In aggiornamento
CLASSIFICA MASCHILE
CLASSIFICA FEMMINILE

 

Leggi tutto l'articolo