Sara Galimberti vince e sfiora il personale alla Cangrande Half Marathon di Verona

Alla Cangrande Half Marathon di Verona, successo per Sara Galimberti (Bracco Atletica) in 1h13:48, ad appena sei secondi dal record personale sulla mezza maratona stabilito nella scorsa stagione. “Sono in ripresa e molto contenta di come ho corso oggi - dichiara - di questa vittoria, di questo tempo finale che mi soddisfa molto.
Ci voleva questa vittoria che mi stimola ad andare avanti, dopo che sono stata ferma diversi mesi per una microfrattura al bacino.
Una gara bellissima questa, mi sentivo talmente bene che me la sono goduta.
Nel mio futuro adesso c’è una maratona, vedremo presto quale e quando”.
La 24enne brianzola di Giussano ha un trascorso da Miss Lombardia 2009, fascia che l’ha portata alla finale nazionale di Miss Italia.
Sul traguardo veronese, secondo posto di Judit Varga(Edera Atl.
Forlì) in 1h18:55 davanti a Manuela Manca (Cagliari Atletica Leggera, 1h20:26).
Stamattina al via ben 11 mila persone con l’affermazione alla Verona Marathon per l’esordiente keniano Edwin Koech, classe 1992, in un valido 2h10:52.
Tra i podisti provenienti da 49 paesi esteri c’è anche l’ungherese Tunde Szabo, che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio, prima donna al traguardo in piazza Bra con 2h44:19.
Il vincitore maschile, dopo un passaggio intermedio di 1h06:33, ha chiuso nettamente più veloce nella seconda metà con un parziale di 1h04:19.
Podio completato dal connazionale Abraham Limo (2h15:10), terzo lo studente di medicina bresciano Nicola Venturoli (Free Zone) in 2h26:37.
Tra le donne è seconda la croata Marija Vrajic, due volte vincitrice della 100 km del Passatore, con 2h48:52 seguita dalla romagnola Valentina Facciani (Calcestruzzi Corradini Excelsior Rubiera, 2h52:50), quarta l’altra croata Nikolina Sustic in 2h53:50, un po’ delusa per i problemi accusati a un piede durante la gara.
Nella mezza maratona maschile, il veronese Nicolò Olivo (Atl.
Insieme New Foods) in 1h09:41 si lascia alle spalle Marco Montorio (La Fratellanza 1874 Modena, 1h11:32) e Leonardo Giletta (Podistica Valle Varaita), terzo in 1h11:35.
(da comunicato stampa Organizzatori)

Leggi tutto l'articolo