Sberleffo

Oggi non mi spaventa nulla.
Farei un inchino e uno sberleffo in faccia al demonio, se anche si presentasse.
Oggi cammino a falcate ampie e decise sotto i portici e mi piglio tutto il sole in faccia e chiudo gli occhi come un gatto e la gente mi guarda e mi vede sorridere a qualcosa che non sa cosa.
Del resto nemmeno io lo so.
Oggi ho un trucco marrone sopra gli occhi e percepisco in modo netto, quasi offensivo per chi non ne faccia parte, che la mia vita è degna.
Oggi sono questo assolo di sassofono che parte al minuto due e zero sei di Minor swing.
  (The Django Reinhardt Festival, Minor swing, in Live at Birdland.
Gipsy swing, musica per chi non ha paura di nulla)  

Leggi tutto l'articolo