Scanno, la polemica sulle Cartelle Pazze arriva alla stampa regionale

ZAC7.it - Cartelle pazze a Scanno con Accertamenti “generalizzati privi di fondamento per il recupero del saldo TARI 2014 ed annualità 2015” a denunciare la situazione è il gruppo di opposizione Scanno Insieme.
In questi giorni in molti hanno ricevuto la notifica degli accertamenti per il recupero del saldo Tari 2014 e dell’annualità 2015.
“Una scelta incomprensibile ed assurda” spiegano “ che comincia a provocare un profondo malcontento e malessere nella cittadinanza, in particolar modo tra i cittadini che nel 2015 hanno regolarmente effettuato i pagamenti dovuti per il saldo Tari 2014 e per l’annualità 2015”.
E l’opposizione chiede chiarezza su chi dovrà sostenere i costi della notifica.
Nel giugno del 2015, infatti, il Comune di Scanno aveva già inviato a tutti i contribuenti una informativa per il pagamento del saldo Tari 2014, senza raccomandata, e sembrerebbe che la gran parte dei cittadini abbia effettuato regolarmente il versamento tra luglio ed agosto 2015, utilizzando il mode...

Leggi tutto l'articolo