"Scarsa collaborazione a Lamezia" dice Cawley. Volo invernale ridotto a 4 voli settimanali

  Ryanair, la più grande compagnia aerea d’Europa per tariffe basse, oggi (31luglio) ha confermato che, a causa del mancato rispetto degli standard di puntualità richiesti per operare come aeroporto Ryanair da parte dell’aeroporto di Lamezia, a partire dal 30 settembre la compagnia cancellerà la rotta da Londra Stansted (5 frequenze a settimana) e ridurrà la frequenza della rotta per Pisa (da quotidiano a quattro frequenze a settimana).
Ryanair conferma che la direzione dell’aeroporto di Lamezia ha ignorato i ripetuti avvisi nei quali si comunicava che il loro scarso servizio avrebbe ridotto l’operatività di Ryanair all’aeroporto.
Michael Cawley di Ryanair ha detto “Ryanair offre le tariffe più basse garantite d’Europa e la miglior puntualità, il minor numero di cancellazioni e di bagagli persi in Europa.
Non possiamo permettere che la direzione dell’aeroporto di Lamezia comprometta questi standard e la loro incapacita’ nel migliorare la scarsa performance ci ha obbligato a ridurre in modo significativo il nostro operativo per quest’inverno.
Se la puntualità non migliora possiamo dover considerare di lasciare del tutto l’aeroporto.
La direzione dell’aeroporto di Lamezia ha ignorato le nostre richieste di migliorare lo standard di puntualità, che lo allineerebbe alle altre destinazioni Ryanair in Italia.
Quando e se la direzione di Lamezia dimostrerà che può offrire i servizi che Ryanair si aspetta a favore dei nostri passeggeri, considereremo la sua inclusione nei programmi futuri.”

Leggi tutto l'articolo