Scommette che è in grado di avere rapporti per 12 ore di seguito: vince, ma poi muore d'infarto

Un giovane russo, Sergey Tuganov aveva scommesso 125.000 rubli (circa 3.200 Euro) con due ragazze che era in grado di fare sesso con ininterrottamente con loro (assieme) per almeno 12 ore.
L’uomo ha vinto la scommessa, e stava per incassare la vincita quando però, pochi minuti dopo la fine della sua “performance” ha avuto un arresto cardiaco ed è deceduto.
Una delle ragazze ha spiegato che lei e la sua amica hanno immediatamente chiamato l’ambulanza, ma quando i medici sono arrivati non hanno potuto fare altro che constatare la morte di Sergey.
Sembrerebbe che all’origine della morte ci sia il fatto che Tuganov avrebbe ingerito un’intera confezione di Viagra prima della “maratona del sesso”, per essere sicuro di vincere la scommessa.
fonte:notizie.delmondo.info

Leggi tutto l'articolo