Scoperta in Pakistan la sepoltura degli antichi indoeuropei

Fonte: Le ScienzeScoperta in Pakistan la sepoltura degli antichi indoeuropeiScoperta in Pakistan la sepoltura degli antichi indoeuropeiStoffe, canestri e vasi di legno: sono questi gli arredi scoperti per la prima volta in una tomba degli antichi indoeuropei da una spedizione di archeologi italiani guidati da Massimo Vidale, del dipartimento Beni Culturali dell'Università di Padova, e Roberto Micheli, archeologo della Soprintendenza Archeologia del Friuli Venezia Giulia.Secondo quanto riferito sulla rivista "Antiquity", la tomba, che si trova nella valle dello Swat, nel nord del Pakistan, vicino al confine con l'Afghanistan, risale a un periodo compreso tra il 1400 e il 900 a.C., un'epoca culturalmente importante per la diffusione delle lingue indo-arie dall'Asia centrale verso il subcontinente indopakistano.Nello scavo sono stati ritrovati anche i resti di recinti esarcofagi fatti di pali e travi di legno, che confermano l'antica presenza nella valle di cimiteri monumentali cop...

Leggi tutto l'articolo