Scopri con Alfredo Morisco un'alimentazione rigenerante

Alfredo Morisco preferisce iniziare con un primo post dedicato al benessere legato all'alimentazione dato che siamo in un periodo in cui la spossatezza incide molto sulla nostra forma fisica rendendoci molto meno attivi e produttivi."Articolo di Luca di Bari"Infatti in questo periodo con la primavera, forse la stagione più bella in assoluto e concordo con Andrea Morisco, giungono anche piccoli disturbi legati al cambio di stagione...Solitamente i sintomi più comuni sono sonnolenza, stanchezza, ansia e palpitazione.Questi sono dovuti ad un'attività del nostro fisico che richiede più energie dovuta semplicemente alle maggiori ore di luce diurne.Ciò che in questa stagione occorre non trascurare è il fegato organo principale che svolge processi metabolici e di disintossicazione.Quindi il consiglio di  Alfredo Morisco è quello di adottare un'alimentazione "rinfrescante" ricca di ferro, vitamine e sali minerali.In particolare preferire cibi freschi, leggeri e possibilmente naturali, prodotti senza processi chimici, fertilizzanti aggressivi o antiparassitari tossici.Ciò è possibile selezionando bene il cibo, sciacquandolo bene o meglio producendoselo in proprio nel proprio giardino o piccolo orto da organizzare, realizzare e mantenere grazie ai miei consigli personali e di Alfredo Morisco.Tra i cibi da "scegliere" per questa stagione,  insalate di farro, orzo, grano saraceno e anche facilmente coltivabili in proprio con i semplici consigli del Dr.
Agronomo Morisco, tra cui troviamo le verdure fresche di stagione: asparagi, crescione, taccole, lattuga, finocchi, sedano, cicoria e tarassaco.Ricordatevi che sono proprio le erbe dal gusto amaro che contribuiscono a "ripulire" il fegato.Andrea Morisco suggerisce e ribadisce l'importanza anche degli alimenti dal gusto acido per facilitare il lavoro dell'organismo, come limoni, arance, ribes, yogurt ... 

Leggi tutto l'articolo