Scuole aperte anche in estate, da giugno a settembre

La proposta delle scuole aperte anche in estate da giugno a settembre, è una proposta del ministro della pubblica istruzione Stefania Giannini, il progetto si chiama "Scuola al Centro".
Per le aree degradate d'Italia, come quella di Caivano (Napoli) dove è avvenuta la misteriosa morte della piccola Fortuna Loffredo.
Il progetto prevede l'apertura delle scuole in 4 aeree metropolitane delle città: Roma, Napoli, Milano e Palermo, gli istituti che vorranno aderire saranno aperti dal 1° giugno a settembre,  possono presentare domanda, dove avranno un finanziamento di 15 mila€.
La sessione estiva partirà dal 1° luglio.
In estate quando le scuole sono chiuse, i le famiglie dei bambini che non possono permettersi di andare in vacanza, c'è solo la strada a detto la ministra stefania Giannini.
Sono stati stanziati 4 milioni e 100mila euro, destinati a 275 istituti partenopei, per un investimento complessivo di 10 milioni di euro in 541 ististuti scolastici, anche nelle altre città citate.
Le lezioni estive saranno diverse da quelle ordinarie, ci saranno attività sportive, musica, conoscenza del territorio, educazione di tipo comportamentale e tanto altro ancora.
E ' un progetto bellissimo e speriamo ci sarà, per le tante famiglie che non possono permettersi di mandare i figli in istituti privati in estate.

Leggi tutto l'articolo