Scusa ma ti chiamo amore

                         Alex, un pubblicitario trentasettenne, è inun momento di riflessione a causa della fine di una relazione con Elena mentre Niki, liceale 17enne, ha lasciato il suo ragazzo, Fabio.
A Roma tra i due accade un incontro: pochi minuti prima delle 8, Niki e Alessandro hanno un incidente stradale senza grosse conseguenze.
Niki però deve a tutti i costi raggiungere la scuola per tempo e, dopo aver legato ad un palo il motorino danneggiato, si fa accompagnare a scuola proprio dal suo investitore.
Dopo quell’incidente il bel principe azzurro Alex viene catapultato nel mondo della teen ager Niki che lo chiama con la sfrontatezza di una adolescente; gli incontri si susseguono tra il comico delle prime volte, e sempre più verso il romantico.
Si apre così un momento di felice spensieratezza: Alessandro di solito sempre ligio al dovere e sempre presente in ufficio, si ritaglia interi pomeriggi da trascorrere in giro per Roma con la sua nuova "amica" quasi per dimenticare il passato:in Via del Corso, la spiaggia di Fregene, qualche ristorante ed un piazzale semivuoto, dove Alessandro dà lezioni di guida alla sua giovane amica, sono la cornice in cui si rafforza la loro amicizia.
Il rapporto tra i due cresce giorno dopo giorno e tra i due nasce una tenera storia.
Le difficoltà dovute alla differenza di età si fanno però sentire: la giovane Niki, non sa bene come raccontare alle amiche la sua storia d'amore con un uomo di vent’anni più grande, né tanto meno sa come presentarlo ai genitori o come possa, essendo ancora minorenne, andare in vacanza con lui.
Sullo sfondo i problemi di lavoro di Alessandro quasi volano poiché la sua "ragazza dei gelsomini" gli fa sorvolare la pesantezza e le difficoltà del quotidiano, inebriato da questa nuova conoscenza.
Dal canto suo Niki non sa nemmeno come "definire" Alex ed alla fine risolve questo problema dicendo proprio: "Scusa, ma ti chiamo amore".
Ad un certo punto ritorna la ex fidanzata di Alex, Elena, che lo aveva lasciato dopo la sua proposta di matrimonio; quindi Alex lascerà Niki convincendosi che la differenza di età non avrebbe dato un futuro alla loro storia.
Niki rimarrà sola, senza la sua "favola" e con il cuore spezzato; solo dopo aver visto Elena ed Alex mano nella mano in un bar, Niki capirà il reale motivo della rottura del loro legame.
Dopo gli esami, Niki parte per le vacanze in Grecia, accompagnata dalle sue amiche "O.N.D.E.", mentre Alex, resosi conto dell'inganno di Elena prende coraggio le confida di non amarla e la lascia per [...]

Leggi tutto l'articolo