Sei come Tommaso o come Pietro?

Sei come Tommaso o come Pietro?

Dopo essere stato crocefisso ed essere risorto, il Signore Gesù apparve ai Suoi discepoli per 40 giorni, periodo durante il quale molte cose accaddero tra loro. Per citarne una: il Signore mangiò il pane con loro, mangiò il pesce e spiegò loro le Scritture. Tuttavia, in quel periodo il Signore Gesù disse cose diverse a Pietro e a Tommaso, cosa di cui raramente si trova una spiegazione ma che ha certamente un significato più profondo. Quali erano le intenzioni di Dio nascoste nelle parole rivolte ai due discepoli? È una questione su cui vale la pena riflettere attentamente.

La Bibbia ci dice che uno dei discepoli non credette alla resurrezione del Signore Gesù finché non Lo vide con i suoi occhi e toccò i segni lasciati dai chiodi con le sue mani. Quel discepolo era Tommaso. Cosa disse Gesù Cristo a Tommaso dopo essere resuscitato? Il Signore Gesù disse: “Perché m’hai veduto, tu hai creduto; beati quelli che non han veduto, e hanno creduto” (Giovan...

Leggi tutto l'articolo