"Sei troppo piccolo per donare il sangue", un bimbo di 6 anni aiuta così i soccorsi di Manchester

Il piccolo Joseph Griffiths, che vive a Wythenshawe, nei pressi di Manchester di 6 anni, quando ha saputo che il suo migliore amico, la mamma e la sorella sono rimasti feriti nell'attentato di Manchester arena, voleva aiutarli.

Joseph ha insistito per farsi accompagnare dalla sorella e la mamma per donare il sangue, il bimbo ha un gruppo sanguigno molto raro: 0 Rh negativo.

I sospetti della madre Leah di 28 anni sono stati confermati dai medici, Joseph è troppo piccolo per donare il sangue. Alla fine il bimbo che è che voleva aiutare a tutti i costi i soccorsi, è rimasto terribilmente dispiaciuto, è stato convinto dalla mamma ad acquistare dolci e snack per il personale ospedaliero impegnato nei soccorsi dei feriti, le infermiere hanno raccontato commosse il gesto del bimbo: «Abbiamo pianto, quella donna deve essere davvero fiera di suo figlio».
«Le infermiere stanno salvando tante persone e volevo ringraziarle così», le parole di Joseph 
 

Leggi tutto l'articolo