Selvaggia Lucarelli, i retroscena del video a luci rosse: "Anche io ho subito un ricatto hard"

Anche Selvaggia Lucarelli è stata vittima di un ricatto hard. La tematica è quantomeno d’attualità e la Lucarelli ha raccontato un fatto avvenuto orami tre anni orsono che per fortuna si è risolto a suo favore.
Selvaggia si è confidata in un’intervista a “La Verità”, ma dal suo account Facebook ha voluto sottolineare alcun aspetti della questione: “Racconto un aneddoto di tre anni fa circa – ha scritto sul social – Dal titolo sembra che io sia stata vittima di revenge porn ma non è così. La storia andó diversamente. Andó che un giovane collega con cui ho lavorato tutti  i giorni per anni fu avvisato da un suo amico che c’era un mio video hot. Questo elegante e leale collega con l’aria da bravo ragazzo che io stessa avevo chiamato a lavorare con me cominció a muoversi per proporre questo video in giro, a mia insaputa. Ricevetti una telefonata da Lele Mora che gentilmente mi avvisó delle strane manovre.
La cosa lì per lì mi traumatizzó e per due motivi: 1) prima di scoprire chi fosse il...

Leggi tutto l'articolo