Semifonte: il paese che non c'è e la fonte nascosta

Potrebbe sembrare una favola e invece è storia. Oggi Semifonte è solo il nome di una zona del comune di Barberino Val d'Elsa. Non c'è un rudere, un borgo, un abitato che porti questo nome  ed è così perché Semifonte osò sfidare la potenza della Repubblica fiorentina…
"Si narra che i cavalieri di Semifonte andassero fin sotto le mura di Firenze a gridare in segno di scherno:
« Fiorenza, fatti in là
che Semifon si fa città"
era il 1192 circa e nel 1202, dopo alterne intricate vicende da leggere nel ricco link di Wikipedia
Semifonte venne rasa al suolo e, subito dopo la distruzione materiale, Firenze decretò che sul terreno della città non si sarebbe mai più potuto costruire alcunché. Questa scelta, che fece della collina di Semifonte una vera e propria terra maledetta, paradossalmente, garantì il perpetuo ricordo della vicenda che spesso divenne anche un mito.
Confesso che non ne sapevo niente ma ho amici che sanno e che generosamente mi fanno da guida, come Giuliano S. che ci ha portat...

Leggi tutto l'articolo