Serbia: nuove proteste contro Vucic

(ANSAmed) – BELGRADO, 2 MAR – A Belgrado per il 13/mo sabato consecutivo migliaia di persone hanno manifestato in serata contro la politica del governo serbo e i metodi ritenuti ‘autoritari’ del presidente Aleksandar Vucic.
‘Svegliati, Serbia’, ‘Democrazia si’, dittatura no’ – alcune delle scritte sui cartelli mostrati dai manifestanti che hanno attraversato in corteo il centro della citta’ scandendo slogan ostili alla dirigenza.
Ai dimostranti hanno parlato tra gli altri due donne, che hanno denunciato una escalation di violenze, minacce e sopraffazioni ai danni delle donne in tutto il Paese.
Una di loro, deputata al parlamento, ha invitato il presidente a parlare di tale problema in un duello televisivo.
Manifestazioni antigovernative si sono tenute tra ieri e oggi anche in diverse altre citta’ della Serbia.