Serbia, Kosovo ha deciso stop a dialogo

(ANSAmed) – BELGRADO, 8 MAR – La ‘piattaforma’ sul dialogo approvata ieri dal parlamento kosovaro annuncia in sostanza la decisione di Pristina di interrompere il dialogo con Belgrado.
Lo ha detto il presidente serbo Aleksandar Vucic nel suo colloquio odierno con il sottosegretario di stato Usa agli affari politici David Hale.
Come ha reso noto la presidenza in un comunicato, Vucic ha aggiunto che la Serbia farà conoscere a breve la sua risposta alle misure e alle decisioni di Pristina.
Una risposta, ha osservato, che sarà decisa, seria, responsabile e forte.
Vucic ha sottolineato di aver già informato in passato l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini (che fa da facilitatore nel dialogo sul Kosovo, ndr) che l’adozione di una tale ‘piattaforma’ non avrebbe lasciato alcuno spazio a una soluzione di compromesso.
Belgrado, ha detto, risponderà in un tempo relativamente breve e nell’interesse della Serbia alla mancata attuazione da parte di Pristina degli accordi di Bruxelles.