Serena Rossi, il mio cuore a Mia Martini

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – La paura prima di interpretare Mia Martini era tanta, “perché i paragoni saranno inevitabili.
Io però ho la coscienza a posto, le ho dato tutto il mio cuore”.
E’ lo spirito con cui Serena Rossi ha affrontato il film tv, atteso il prossimo inverno su Rai1, Io sono Mia di Riccardo Donna, sulla vita dell’icona della musica italiana scomparsa nel 1995.
Per la giovane attrice napoletana che nella fiction ha cantato i brani di Mimì (ci sarà anche un inedito a sorpresa), è un periodo di grandi soddisfazioni.
Coprotagonista di Ammore e malavita dei Manetti Bros, ha vinto sia il David che il Nastro d’argento come cointerprete di Bang Bang, brano della colonna sonora premiato come miglior canzone originale.
“Mia Martini – dice – era una donna del sud, di Bagnara Calabra, passionale, carnale, simpaticissima.
Tutti i suoi amici ricordano di lei la sua risata.
Abbiamo cercato di raccontare anche quegli anni lì e spero che questo film tv permetta anche a chi non la conosceva di scoprire questa grande artista”.