Serial killer cats

Anche questa volta mi tocca fare un post sugli maltrattamenti agli animali, ma questa volta è ancora peggio.
A Londra c'è un serial killer dei gatti, roba da non credere.
In tre anni ha ucciso oltre 400 gatti, per poi mutilarli orribilmente.  Scotland  Yard ha addirittura schierato 15 investigatori per scoprire chi è l'autore di questi orrendi crimini, scoprendo che le povere bestiole sono state uccise tutte allo stesso modo: un colpo brutale contro il muro, seguito dalla mutilazione della testa, zampe e coda con un coltello ben affilato.
Altro che Jack lo Squartatore, questo è anche peggio, magari sarà un suo lontano parente chissà.
Per limitare i danni le autorità inglesi hanno avvisato i proprietari dei felini di non lasciarli mai soli.
Naturalmente sul caso si sono precipitati esperti psicologi e criminologi di ogni genere dicendo ognuno la sua.
Una nota psicologa ha detto che in futuro il serial killer potrebbe rivolgere la sua attenzione agli umani dopo essersi stancato degli a...

Leggi tutto l'articolo