Serra di marijuana con musica reggae

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - Una serra davvero 'avanti' come solo a Milano poteva trovarsi: 200 vasi di marijuana con tutto il necessaire per la crescita agevolata, ventilazione forzata, lampade, fertilizzanti e melodie pop per far crescere le piantine più in fretta.
Soprattutto reggae, evidentemente in tema con il tipo di produzione.
E' quanto ha scoperto la Polizia di Stato in un capannone a Brugherio, nell'hinterland cittadino.
Gli agenti del commissariato di sesto San Giovanni (Milano) hanno arrestato un 43 enne, Antonio D.V., con precedenti, con l'accusa di 'coltivazione di stupefacenti' e che ha detto che Bob Marley & Co.
"facevano bene alle piante".
I vasi erano all'interno di una area di crescita stimolata, in modo da maturare nel più breve tempo possibile.

Leggi tutto l'articolo